consulenza iso 9001, 14001, 45001, UNI EN 1090 brescia bergamo mantova cremona verona milano

Accreditamento Reg. Lombardia per Servizi
di Istruzione e Formazione Professionale n. 1116

 
consulente iso 9001 14001 45001 1090 brescia bergamo mantova milano cremona verona
Home Page Contatti

Certificazione ISO 26000: responsabilità sociale delle organizzazioni

Cos'è la norma ISO 26000?

Strettamente legata agli obiettivi sociali ed ambientali propri dello Sviluppo Sostenibile e rispondente ad una sempre più radicata idea di sostenibilità, la redditività d'impresa è oggi strettamente legata al tema della Responsabilità Sociale.
La norma ISO 26000 è uno standard internazionale che fornisce linee guida sulla Responsabilità Sociale delle Imprese (RSI) e delle Organizzazioni, meglio conosciuta secondo l'acronimo inglese CSR, Corporate Social Responsibility.
La ISO 26000 non è una norma di sistema di gestione e non è destinata ai fini di certificazione da parte di Organismi Terzi. La stessa Commissione Europea ha, infatti, evidenziato la difficoltà di regolamentare in maniera rigida la responsabilità sociale delle imprese, con l'obiettivo di lasciare libere le organizzazioni nella scelta dei principi cui conformarsi e nell'attuazione delle buone prassi da applicare nel porre in essere politiche, strategie ed azioni sostenibili.
Essa si pone come linea guida, cioè strumento a supporto delle organizzazioni con l'obiettivo di guidarle nell'adozione di un approccio responsabile e il coinvolgimento delle parti interessate. L'aspetto più innovativo della norma ISO 26000 è rappresentato dalla sua parte operativa, nella quale viene evidenziata la necessità di adottare un approccio attivo, volto all'autodiagnosi e finalizzato al riconoscimento della propria responsabilità sociale, con conseguente identificazione delle categorie interne ed esterne (stakeholder) sulle quali ricadono gli impatti derivanti dalle decisioni e dalle attività dell'organizzazione. consulente iso26000 certificazione rensponsabilità sociale delle organizzazioni ISO 26000 brescia mantova milano bergamo verona cremona parma piacenza

I punti fondamentali della certificazione ISO 26000

La ISO 26000 fornisce un quadro di riferimento sul significato della responsabilità sociale, con riferimento a sette temi fondamentali da declinarsi in base alle specifiche caratteristiche della propria organizzazione:
  1. Responsabilità di render conto o Accountability: la capacità di un'organizzazione di fornire risposte ed assumersi la responsabilità circa le proprie azioni nei confronti degli stakeholder, con l'adozione di misure in grado di fronteggiare eventuali danni arrecati e lo sviluppo di azioni preventive.
  2. Trasparenza: comunicare in modo chiaro e accurato le proprie politiche, decisioni e attività, inclusi gli impatti, reali e potenziali, sulla società e sull'ambiente. Uno strumento utile che certifichi il profilo etico dell'organizzazione è, per esempio, il Bilancio sociale, in grado di rafforzare la percezione pubblica sull'importanza delle azioni svolte dall'organizzazione stessa. Il 15 aprile 2014 il Parlamento Europeo ha approvato in seduta plenaria la Direttiva sulla rendicontazione delle informazioni non finanziarie e sulla diversità, con l'obiettivo di migliorare la trasparenza e l'accountability di alcune grandi imprese sui temi non finanziari.
  3. Comportamento etico: l'organizzazione deve definire un proprio codice etico, che deve essere rispettato al proprio interno e al quale devono informarsi anche i propri fornitori, al fine di prevenire comportamenti irresponsabili o illeciti da parte di chi opera in nome e per conto dell'organizzazione stessa.
  4. Rispetto degli interessi delle parti interessate o stakeholder: è necessario prendere in considerazione richieste o specifici interessi di tutti gli stakeholder, analizzando le loro caratteristiche e le rispettive capacità di influenza, valutando quali approcci possano essere più idonei ai fini di un coinvolgimento delle singole categorie di soggetti.
  5. Rispetto del principio di legalità: l'impresa deve dimostrare di adempiere a tutte le leggi e regolamenti applicabili e informare dei propri obblighi coloro che, all'interno dell'organizzazione, sono chiamati ad osservare ed attuare tali misure.
  6. Rispetto delle norme internazionali di comportamento: direttamente correlato al principio precedente, l'organizzazione rispetta le norme internazionali di comportamento, adottando anche un comportamento deontologico al fine di non conformarsi ad attività svolte da altra organizzazione (ad esempio un'impresa fornitrice) che non risultino coerenti con le norme internazionali di comportamento.
  7. Rispetto dei diritti umani: in situazioni in cui la legge non fornisce sicurezza del rispetto dei diritti umani, l'organizzazione dovrebbe rispettare, almeno, le norme internazionali di comportamento, prendendo in considerazione tutti i diritti umani:
    • il diritto alla non-discriminazione;
    • l'uguaglianza di genere;
    • la libertà di associazione;
    • la contrattazione collettiva;
    • il lavoro minorile;
    • il lavoro forzato ed obbligatorio;
    • i diritti delle popolazioni indigene.

Quali sono le aziende interessate alla norma ISO 26000?

Qualunque organizzazione, indipendentemente dalla dimensione e dalle disponibilità finanziarie, può decidere di conformarsi alle linee guida della ISO26000.

Vantaggi della norma ISO 26000: perchè certificarsi

Conformare la propria impresa a principi di sostenibilità o di responsabilità sociale rappresenta un'opportunità da cogliere per potenziare il proprio business e migliorare la competitività per l'impresa.
/ Le imprese possono adottare un comportamento socialmente responsabile che va al di là delle prescrizioni legali.
Assumendo volontariamente tale impegno dimostrano la consapevolezza che ciò riveste un'importanza fondamentale nella definizione delle strategie di sviluppo d'impresa.

Quanto tempo ci vuole per ottenere la certificazione con il nostro consulente ISO 26000

Per poter ottenere la certificazione ISO26000 il nostro consulente si reca nell'azienda richiedente per svolgere degli incontri con i referenti aziendali. Il nostro consulente ISO 26000 aiuta il personale aziendale a definire tutte le procedure e la modulistica necessarie per implementare il sistema di gestione della linea guida UNI ISO 26000. I tempi necessari al raggiungimento della certificazione dipendono dalla complessità dei processi aziendali e dalla reattività dell'azienda.

Quanto costa ottenere la certificazione ISO 26000?

Richiedeteci un preventivo di consulenza per la certificazione ISO26000.

Dove opera il consulente ISO 26000 di Area ISO

Area ISO mette a disposizione delle aziende la professionalità dei propri consulenti ISO26000 a Brescia, Mantova, Milano, Verona, Bergamo, Lodi, Crema, Cremona, Piacenza, Parma, Pavia e nel resto del territorio nazionale.