costi consulenza iso 9001, 14001, 45001, UNI EN 1090 brescia bergamo mantova cremona verona milano ISO 27001 Brescia Milano costo expediting

Accreditamento Reg. Lombardia per Servizi
di Istruzione e Formazione Professionale n. 1116

costo consulente iso 9001 14001 45001 1090 brescia bergamo mantova milano cremona verona costi
Home Page Contatti

Cosa sono le ESCo (Energy Service Company)?

La certificazione per le ESCo

Il termine ESCo è diventato molto popolare abbinato al concetto di efficienza energetica. L'acronimo ESCo (Energy Service Company) – società di servizi energetici – non chiarisce molto le caratteristiche attribuibili a queste società, ma tali imprese offrono servizi integrati che, a partire dalla diagnosi energetica, individuano i migliori interventi realizzabili in materia di ottimizzazione dell'uso dell'energia. Le caratteristiche importanti, che giustificano il forte interesse e l'attenzione riservata al mondo delle ESCo, visti i potenziali benefici per gli utenti e per il sistema energetico nel suo complesso, sono la garanzia dei risultati sugli interventi effettuati ed il finanziamento tramite terzi, con o senza assunzione dei rischi finanziari da parte della ESCo. Una ESCo è dunque un'impresa in grado di fornire tutti i servizi tecnici, commerciali e finanziari necessari per realizzare un intervento di efficientamento energetico, assumendosi l'onere dell'investimento e il rischio di un mancato risparmio, a fronte della stipula di un contratto in cui siano stabiliti i propri utili. Non si limita quindi a fornire semplicemente le risorse finanziarie con le quali l'imprenditore realizzerà autonomamente l'investimento perché deve infatti possedere, in proprio o tramite gruppi collegati, le adeguate competenze tecniche e le disponibilità economiche necessarie per realizzare quanto le è stato commissionato, offrendo anche flessibilità in base alle esigenze di chi ha richiesto i relativi servizi.

La norma UNI CEI 11352:2014 per le ESCo

La norma UNI CEI 11352:2014 definisce i requisiti che devono avere le aziende per fornire servizi di efficientamento energetico (ESCo: Energy Service Company). Uno dei requisiti della norma stabilisce che la ESCo deve essere in grado di offrire contratti a garanzia di risultato ai propri clienti.

Caratteristiche della certificazione UNI CEI 11352:2014 per le ESCo

Una ESCo, ai fini della certificazione deve quindi garantire:
  • la capacità organizzativa in ambito amministrativo/contrattuale;
  • la capacità di svolgere diagnosi energetiche;
  • la capacità progettuale, per definire gli interventi di ammodernamento;
  • la capacità gestionale, di misurare e monitorare i risultati ottenuti;
  • le capacità economico-finanziarie di definizione dei costi di investimento di fornire il finanziamento degli interventi.

Legislazione in materia di certificazione per le ESCo

La legislazione in questo settore è legata al D.M. 7 marzo 2012 che prevede l'obbligo della certificazione secondo la Norma UNI CEI 11352 per le società che offrono Servizi di efficienza energetica se operano con le Pubbliche Amministrazioni.
Inoltre il D.Lgs. 102/2014 richiede la certificazione obbligatoria UNI CEI 11352 per le ESCo che offrono il servizio di diagnosi energetica e la possibilità di ottenere i Titoli di Efficienza Energetica in funzione dei risparmi conseguiti in ambito civile e industriale.

I vantaggi della certificazione UNI CEI 11352:2014

  • il rispetto dei requisiti normativi che prevedono l'obbligo della certificazione;
  • la possibilità di siglare contratti EPC (a garanzia di risultato). Tali contratti mettono al riparo la ESCo da rischi finanziari;
  • a partire da Luglio 2016 le aziende certificate ESCo possono accedere al sistema di incentivazione nazionale dei titoli di efficienza energetica (Certificati Bianchi);
  • la tenuta sotto controllo dei fornitori;
  • la partecipazioni ad appalti legati alla pubblica amministrazione;
  • la possibilità di svolgere anche le diagnosi energetiche.

Come viene svolta la certificazione per le ESCo?

I nostri consulenti affiancano la vostra azienda nell'analisi di fattibilità e di contesto al fine di individuare l'applicabilità o meno dei requisiti della norma UNI CEI 11352:2014.

Come ottenere la certificazione UNI CEI 11352:2014 per le ESCo?