SA 8000 costi consulenza iso 9001, 14001, 45001, UNI EN 1090 brescia bergamo mantova cremona verona FSC milano ISO 27001 Brescia Milano costo expediting

Accreditamento Reg. Lombardia per Servizi
di Istruzione e Formazione Professionale n. 1116

SA 8000 costo consulente iso 9001 14001 45001 1090 brescia bergamo mantova milano cremona verona costi FSC
Home PageContatti

Cos'è lo standard IFS (International Food Standard)

IFS - International Food Standard

L'International Food Standard ha l'obbiettivo di rendere efficace la selezione dei fornitori di alimenti ("fornitori food") a marchio della GDO, sulla base della capacità di fornire prodotti sicuri, conformi alle specifiche contrattuali e ai requisiti di legge. IFS si è stabilizzato con un modello riconosciuto sia in Europa che nel resto del Mondo.
L'IFS è lo standard di sicurezza alimentare riconosciuto dal Global Food Safety Initiative (GFSI), il cui scopo principale è quello di rafforzare e promuovere la sicurezza alimentare lungo tutta la catena di fornitura.
costi IFS milano brescia mantova cremona verona piacenza parma lodi crema varese consulente costo ifs milano
Recentemente alcuni retailer ("rivenditori") internazionali (tra cui Carrefour, Tesco, Metro, Migros ecc.) hanno accettato il concetto di pari validità e di interscambiabilità tra gli standard riconosciuti, riducendo la duplicazione di attestazioni di conformità.
Si applica alle aziende alimentari che forniscono prodotti food con il marchio dei retailer. Lo standard individua gli specifici elementi di un sistema di gestione focalizzato sulla qualità e sicurezza igienico-sanitaria dei prodotti, che prende come riferimento per la pianificazione e implementazione la metodologia HACCP. I principali elementi sono:
  • adozione delle buone pratiche di riferimento;
  • adozione di un sistema HACCP (obbligatorio per legge);
  • adozione di un sistema di gestione per la qualità documentato (a esempio conforme alla ISO 9001:2015, che resta non obbligatoria);
  • controllo di standard per gli ambienti di lavoro, per il prodotto, per il processo e per il personale;
  • esistenza di appropriate specifiche per:
  • materie prime (compresi i materiali di confezionamento);
  • prodotto finito;
  • prodotti intermedi/semilavorati (dove richiesto);
  • monitoraggio dei fornitori;
  • posizionamento del sito;
  • l'accumulo, la raccolta e l'eliminazione del materiale di rifiuto;
  • standard igienici e di organizzazione per il personale;
  • controllo di processo.

Caratteristiche degli IFS - International Food Standard

Quali sono le aziende interessate alla certificazione IFS?

La certificazione a fronte dello Standard IFS è indispensabile per tutte le aziende che vogliono allargare il proprio mercato e vendere i prodotti a marchio della Grande Distribuzione Organizzata. Lo standard Globale IFS per la Sicurezza Alimentare è riconosciuto a livello internazionale in ambito GFSI (Global Food Safety Initiative).

Come viene svolta la certificazione IFS?

I nostri consulenti affiancano la vostra azienda nell'analisi di fattibilità e di contesto della tipologia di prodotti al fine di individuare a quale gruppo i vostri prodotti appartengono e quindi l'applicabilità o meno dei requisiti della norma. Successivamente viene eseguita l'analisi dei rischi nella produzione (con il metodo FMEA) e del piano dei controlli (Control Plan). Infine viene implementato e applicato il sistema gestionale integrato IFS-ISO9001.
costo IFS milano costi ifs VERONA

Come ottenere la certificazione IFS?

Dove opera il consulente IFS di Area ISO

Area ISO mette a disposizione delle aziende la professionalità dei propri consulenti IFS Milano, Verona, Brescia, Mantova, Bergamo, Torino, Lodi, Crema, Cremona, Piacenza, Parma e nel resto del territorio nazionale.
Corso HACCP Brescia